tangerineshade
"Are You a mod or a rocker? I'm a rod!"

dEUS

dEUS - Vantage Point

Il singolo The Architect è già apparso da diverse settimane, reso disponibile per il libero ascolto anche su last.fm, ed ha contribuito a seminare un po’ di terrore tra le fila degli appassionati dei dEUS. Non che sia una brutta canzone, per carità, ma è piuttosto poco rappresentativa delle qualità di Tom Barman e compagni, forse anche tendente al commerciale, e questo non poteva che suscitare qualche legittima perplessità. Era quindi arrivato anche il secondo brano, nonché video, Slow, ma da solo non era bastato a fornire indicazioni rassicuranti a riguardo dello stato di salute del quintetto belga, a mio avviso la migliore band contemporanea dell’Europa continentale.
Fortunatamente l’ascolto dell’intero Vantage Point, album in uscita in questo mese, riesce a spazzare via tutte le perplessità e le apprensioni che hanno accompagnato la sua attesa. E lo fa anche in modo del tutto inequivocabile: è un gran disco e non si limita ad essere un’estensione dello splendido Pocket Revolution. I dEUS non ritrattano il suono che ha contraddistinto i loro esordi, casomai lo rivisitano, aggiungendovi nuovi slanci sino a consegnare una varietà di brani, dieci per quarantasei minuti e mezzo, sempre diversi nei tempi e nelle atmosfere, a dimostrazione di una versatilità ammirabile e di una decisa consapevolezza dei propri mezzi. Ottima l’opportunità di poter constatare se queste impressioni si riveleranno fondate in occasione della prossima data dell’8 maggio, a Milano ai Magazzini Generali, luogo che – nonostante la sua atipicità – mi ha già regalato serate indimenticabili.

Oh Your God mp3

Popular Culture mp3

Edit del 14 maggio:
La plausibile scaletta del concerto è la seguente. La difficoltà nel ricordare l’esatta sequenza è da addebitare alla fase in cui si sono susseguiti ininterrottamente brani di Vantage Point, che talvolta non differiscono neanche molto tra loro. Tom Barman prevedibilmente immenso, assegno pertanto la nota di merito a Mauro Antonio Pawlowski ed alla sua allure.

When She Comes Down
Sun Ra da Poket Revolution
Instant Street da The Ideal Crash
Fell Off The Floor, Man da In A Bar Under The Sea
Slow
Theme From Turnpike da In A Bar Under The Sea
Favourite Game
Smokers Reflect
The Vanishing Of Maria Schneider
The Architect
Is A Robot
Bad Timing da Poket Revolution

What We Talk About da Poket Revolution
For The Roses da In A Bar Under The Sea
Oh Your God
Suds & Soda da Worst Case Scenario

Annunci

8 Risposte to “dEUS”

  1. La mia trepidante attesa per questo album non è stata tradita.
    I dEUS sono sempre stati un gruppo coraggioso e fuori dai canoni, speciali e diversi, europei fino al midollo… per questo li stimo come pochi altri gruppi.

  2. D’accordissimo Sam, e grazie ancora per l’advance! ;]

  3. questo post mi fa tirare un vero sospiro di sollievo dopo avere letto opinioni poco confortanti in giro…

  4. vantage point e’ un brutto disco, mi dispiace ma e’ cosi…

  5. Ciao Monterey. Ti vorrei chiedere una cosa abbastanza personale: posso as-simil-are il tuo disclaimer? Saluti,
    Addison.

  6. Certamente Addison, ci mancherebbe.

  7. l’ho comprato, questo dei Deus, ed anche il precedente come avevi suggerito. Mi ci vorranno alcune miglialia di chilometri per digerirli…

  8. Spero e sono convinto che non ti saranno indigesti. IMHO sono il miglior gruppo dell’Europa continentale (considerando l’intera produzione) di questi ultimi anni.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: