tangerineshade
"Are You a mod or a rocker? I'm a rod!"

Solar Powered People

Solar Powered People - S/T

Modesto, California. Eh beh, Grandaddy, penseranno gli indie addictied. Giusto, ma loro in questo caso non c’entrano, al massimo condividono con i Solar Powered People la città di provenienza. George Lucas, diranno i cinefili, e magari il suo American Graffiti, che è stato ambientato lì, attingendo alle esperienze del periodo high school nella sua cittadina d’origine. Complimenti, ma non è neanche questo il punto.
Modesto mi ricorda una bella estate di ormai troppi anni fa. Una Oldsmobile bianca, perfetta per un road trip; avevamo noleggiato una vettura di classe inferiore, ma aveva l’aria condizionata mal funzionante, e la Alamo non ne aveva un’altra disponibile della stessa categoria, per cui ci siamo ritrovati con il jolly dell’upgrade con un auto veramente americana alla stessa modica tariffa. Un buon auspicio per le circa tremila miglia che ci aspettavano. Abbiamo lasciato San Francisco con rammarico, perché la città aveva ancora qualcosa da darci, ma i programmi erano già stati prefissati, e quindi abbiamo attraversato il Bay Bridge, puntando ad est verso le montagne rocciose, dato che la meta successiva sarebbe stata Yosemite, un mito che avevamo coltivato con il passaparola di chi ci aveva preceduto. Il fido atlante stradale Rand Mc Nally, formato lenzuolo, guidava i nostri spostamenti in un epoca in cui il GPS era ancora riservato agli scopi militari. Via attraverso Oakland e Berkeley, scollinando il Rocky Ridge con le allora avveniristiche eliche per lo sfruttamento dell’energia eolica, verso il centro del Golden State. Nei dintorni di Modesto, ad Oakdale, ci siamo fermati per pranzare in uno di quei tipici locali on the road, con il posteggio colmo di bisonti della strada – quei camion monumentali con le finiture cromate – e l’immancabile vettura dello sceriffo, nonché la classica waitress di mezza età con i capelli biondi corti e ricci. Non dev’essere un gran posto per viverci, abbiamo pensato, con quello strano connubio tra agricoltura ed industria, ma non ci siamo poi soffermati più di tanto, la mente era già proiettata alla meta d’arrivo della giornata, all’Half Dome ed El Capitan, al cottage sul torrente Merced che ci avrebbe ospitato. In seguito Yosemite è rimasto per me estremamente familiare: in occasione di quella visita ho acquistato un poster panoramico, circa 70 x 200 cm che una volta rientrati è stato applicato su un supporto metallico, e da allora risiede sulla parete del mio ufficio di fronte alla mia scrivania. Insomma basta alzare lo sguardo ed il granito del Dome e il getto delle Falls sono lì a farmi compagnia.
Basta poco quindi per riaccendere quei ricordi, è sufficiente ad esempio ascoltare una band che viene da lì, anche se il suo shoegazing tendente al postrock poco ha ben poco da spartire con la musica ascoltata a quell’epoca, dai R.E.M. ai The Smiths, ma sarebbe certamente stata molto adatta a quei lunghi trasferimenti in auto. L’album eponimo che sigla l’esordio dei Solar Powered People offre alcuni spunti interessanti per gli appassionati del genere:

Last Day In Love mp3

Start The Cycle mp3

Hibernation mp3

Annunci

3 Risposte to “Solar Powered People”

  1. che bello questo racconto dai colori caldi…
    e poi mi parli di shoegazing tendente al post rock, e io non posso fare altro che prendere nota e correre a colmare le mie lacune;)
    p.

  2. Hibernation mi piace tantissimo. Cerco l’album intero.

  3. Da quel punto di vista p. la cover è perfettamente adatta.

    Anche a me Luca, però a parte queste tre il livello si appiattisce un po’…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: