tangerineshade
"Are You a mod or a rocker? I'm a rod!"

The Hours

The Hours - Narcissus Road

“I love You more than my record collection, I love You more than my football team…” non sono forse degli idoli? Lo sono, lo sono, basta leggere il loro manifesto per averne la controprova. Cresciuti in mezzo a Jarvis Cocker (che li sponsorizza tutt’ora), Joe Strummer (quali Mescaleros) e qualche esperienza di produzione (degli UNKLE), Antony “Ant” Genn e Martin Slattery hanno adesso deciso di fare sul serio, per conto loro. I due northern lads, appellativo che suona più o meno come “ragazzotti del nord” (Sheffield), si sono prodotti in un disco – Narcissus Road – che mette in risalto soprattutto le eccellenti qualità di tastierista di Slattery, e la tagliente ironia dei testi di Genn, condensando un powerpop di qualità che non farà fatica ad attirare l’attenzione del pubblico. Poi ci penserà un po’ di (in)sano gossip ad alimentare l’hype, magari ricordando quanto “Ant”, sotto l’effetto di 14 metilen-diossimetamine, due pastiglie di LSD, due o tre grammi di eroina, parecchia cocaina, un bel po’ di vodka ed una quantità spropositata di sidro (come da lui testualmente dichiarato), si è esibito quale perfetto streaker a Glastonbury 1995; oppure di quando divideva l’appartamento con Robbie Williams. Ma questo storie appartengono, sembra, al passato. Il singolo Ali In The Jungle si richiama allo storico incontro di boxe tra Mohammed Alì e George Foreman a Kinshasa nel 1974, quando Cassius Clay riconquistò il titolo mondiale, facendone un parallelo con il ritorno dal baratro della tossicodipendenza di Ant, mentre Icarus è quasi certamente ispirata a Pete Doherty, tanto per rimanere in tema.

Ali In The Jungle mp3

Icarus mp3

Murder Or Suicide mp3

Annunci

6 Risposte to “The Hours”

  1. le orecchie ringraziano, l’hd da 30 giga dell’mp3 player si sta velocemente riempiendo di “cose interessanti”.
    ciau,a.

  2. Segno tutto come sempre. Io mi permetto di rilanciare con i Changes, di cui parlai tempo fa.

  3. E’ un piacere Antonio, e ti capisco bene a riguardo di riempimento di HD. Lo scatolotto bianco da 40Gb è già da mesi che opera al 99% di occupazione. E la cosa dolorosa ora, quando ho necessità di aggiungere un nuovo LP, è la scelta a riguardo di chi verrà cancellato. Naturalmente, secondo la migliore tradizione delle leggi di Murphy, alla prima occasione in cui mi ritroverò sperduto in culo al mondo con il solo supporto del “guscio”, mi verrà voglia di ascoltare proprio l’album appena cancellato…

    Grazie Bluto, li esplorerò nel week-end!

  4. it’s the greatest comeback since lazarus… ma quanto mi piacciono sti ragassuoli. bello bello bello. sembrano dei keane con le palle.

  5. Sì, e una volta tanto non si tratta di imberbi giovanotti. Definizione perfetta, quella di Keane cazzuti… ;]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: