tangerineshade
"Are You a mod or a rocker? I'm a rod!"

Gomez

Gomez - How We Operate

Miglior disco dell’anno sinora. E dato che sono comparse gemme come quelle dei Grandaddy, Flaming Lips, Calexico e altri debutti eccellenti, il giudizio dice tutto. Ovviamente l’impressione è sempre soggettiva, e io tendo a dire “Gomez!” come prima risposta quando mi viene chiesto qual è il mio gruppo preferito (rimanendo troppo spesso deluso del fatto che l’interlocutore non li conosce).
How We Operate è il settimo disco del quintetto di Southport (nord-ovest dell’Inghilterra), il quinto concepito espressamente in studio per la pubblicazione (oltre ad Abandoned Shopping Trolley Hotline – il titolo più difficile da ricordare ma sicuramente molto originale – che è una raccolta di inediti, b-sides, registrazioni radio e versioni alternative nonchè Out West che è il live dell’anno scorso). Ma questo è il primo album del gruppo che viene pre-prodotto, oltretutto con la collaborazione di un grande come Gil Norton (Pixies…) e ciò si traduce in una eccellente impostazione dei brani che risultano quindi puliti, cristallini, senza perdere nessuna delle caratteristiche che hanno reso unici i Gomez nel panorama del rock britannico: poliedricità (tre voci), melodie corpose, testi poetici e nel contempo narrativi, il tutto con un retrogusto vagamente blues.
How We Operate è nettamente più accattivante di Split The Difference, il precedente, e contende a Liquid Skin e l’esordio Bring It On il titolo di migliore assoluto, come i componenti del gruppo sostengono.
L’uscita ufficiale è prevista per l’inizio di maggio, mentre mi auguro che in autunno includeranno anche l’Italia (come è probabile) nel loro tour europeo. Voglio rivivere una serata come quella di due anni fa al Rainbow, possibilmente con gli stessi compagni di ventura.
Scegliere solo tre tracce (su dodici) è già un impresa molto ardua…

How We Operate mp3
Charley Patton Songs mp3
Cry On Demand mp3

Gomez blog

Annunci

10 Risposte to “Gomez”

  1. hai perfettamente ragione. toccante come i primi 2. stesse vibrazioni positivissime come solo i primi due mi hanno dato. il suono prepulito si sente, ma non è affatto un fastidio. l’idea di patinato non mi passa assolutamente per la testa…

    boss

  2. Sono davvero contento di avere una conferma autorevole come la tua, perchè mi ricordo quanto “peso” hanno avuto i Gomez per te. Spero vivamente che in quella ipotetica sera d’autunno potremo gustarceli insieme…

  3. appena ho sentito le prime note di HWO mi sono già trovato ad immaginarmele dal vivo!
    bellalì!

  4. ehm… non ti ho mai fatto richieste del genere, ma vista l’eccezionalità dell’evento e del gruppo… ehm… sedicinove-chiocciola-gmail-punto-com

  5. Infatti cru7do! Si riuscirà a recuperare newglobartender per replicare la formazione? ;]

    Consegna completatata Antò!

  6. quando il boss mi ha avvertito dell’uscita di HWO, ero per l’appunto da lei a bere un ottimo sbagliato: verrà certamente!

  7. girlshapedlovedrug non sembra nemmeno loro, sembra brit pop sopraffino, eppure eccezionale anche quella!

    boss

  8. Vero Boss! Sai che mi piacerebbe molto leggere una tua analisi track-by-track tipo quella che avevi scritto per You Could Have It So Much Better With Franz Ferdinand?

  9. i nostri si stanno avvicinando sempre di più alla realizzazione del pop-album perfetto. a cercare il pelo nell’uovo secondo me questo HWO ha solo qualche calo verso metà disco, e stranamente quando è ottewell a cantare.
    comunque si confermano in scioltezza la migliore band UK contemporanea. dei veri fuoriclasse.

  10. Concordo Antò, trovo che Chasing Ghosts With Alcool sia decisamente la meno riuscita dell’album.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: