tangerineshade
"Are You a mod or a rocker? I'm a rod!"

Four Day Hombre

Four Day Hombre - Experiments In Living

Ne aveva parlato la nostra inviata a Londra, in occasione di un Tiscali showchase insieme ai The Brakes ed agli Eye. Da allora erano rimasti nella lista dei gruppi da tenere sott’occhio. Ed adesso, in occasione del loro esordio Experiments In Living, possono passare a pieno titolo nel novero delle band di cui – probabilmente – conserverò la discografia completa.
Il gruppo è di Leeds ed è composto da 5 componenti piuttosto rodati, nel senso che suonano insieme dal 1999, e già nel 2003 avevano pubblicato il singolo The First Word Is The Hardest, che verrà ripubblicato, sempre come singolo, in occasione dell’uscita dell’album. Le loro influenze più recenti riconducono ad Elbow e Tindersticks e Damien Rice, mentre hanno avuto modo di esibirsi insieme a Snow Patrol, The Coral e And You Will Know Us By The Trail Of Dead.
Experiments In Living mi fa pensare ad un “Parachutes sei anni dopo” se non propriamente nelle sonorità, certamente per l’effetto che ha prodotto dal punto di vista emotivo, sollecitando gli stessi sensibili ricettori di inguaribile romantico.
Sarà che l’argomento che costituisce il filo conduttore di questo album, l’apparentemente inspiegabile consonanza che si può instaurare tra persone che si conoscono appena e che in realtà sono molto più vicine di quanto possano immaginare e di quanto vogliano ammettere a loro stesse, è per me particolarmente significativo in questo periodo, ma ritengo che i testi del frontman Simon Wainwright (nomen omen) siano il fulcro della musica dei Four Day Hombre, attorno ai quali la band costruisce un tessuto di suoni morbidi e armoniosi.
Loro dicono che la prima parola è la più difficile. A mio avviso è invece l’ultima quella più ostica…

The First Word Is The Hardest mp3
1000 Bulbs mp3

The First Word Is The Hardest video

Annunci

3 Risposte to “Four Day Hombre”

  1. a proposito dell’inviata da london, ma che fine ha fatto?!!?!?
    pensavi di andare a vedere i b&s? credo che io e m0n0 saremo in trasferta.

  2. Dopo scarico as usual perché Tindersticks e Damien Rice come influenze mi intrigano, a proposito ma che fine ha fatto Damien Rice? Ho sentito un singolo qualche mese fa, ma di un nuovo album non se ne parla proprio?

  3. Si è materializzata nei commenti precedenti Monotono! E’ in gran forma, a quanto pare! ;]
    Si, volentierissimo i Belle & Sebastian, li punto da un po’ e incrocio le dita che non mi piazzino qualche impiccio dell’ultimo momento. Ci conto… :]

    Ruckert non ho notizie di Damien Rice, ti interessa invece un The Garden dei Zero 7? ;]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: