tangerineshade
"Are You a mod or a rocker? I'm a rod!"

Apollo Sunshine

Apollo Sunshine - Apollo Sunshine

Mi verrebbe da raccontare dello Zugspitze e delle Alpi che con i colori dell’inizio d’autunno non stanno per niente male, ma non avrebbe alcuna attinenza con questo disco che aveva catturato la mia attenzione perché si diceva che fosse particolarmente adatto a babyboomers. Rispondendo ai perfetti requisiti di babyboomer (se non mi ricordo male l’anno in cui sono nato è proprio quello in cui i paesi occidentali hanno fornito il loro meglio in fatto di tasso di natalità) non potevo certo perdere l’occasione. E allora, cos’è che rende questo secondo album eponimo di quattro bostoniani così indicato ai nonpiùgiovani? Probabilmente una serie infinita di citazioni di classici del rock, talmente affollata da rendere la catalogazione priva di reale significato. Il singolo Flip! è un pezzo piuttosto inusuale di questi tempi, con ripetute variazioni di ritmo che al primo ascolto appaiono piuttosto imprevedibili e comunque attecchisce immediatamente e nel volgere dei duecentocinquantacinque secondi capisci che te la ritroverai tra le orecchie a lungo e la tentazione di premere repeat è in agguato. Il vocalist utilizza un ampio spettro di stili di canto, dall’urlato al melodico, così come i brani che spaziano dalle schitarrate psichedeliche a ballate più convenzionalmente acustiche a volte persino all’interno di una singola traccia (Ghost). E se dovesse sorgere il dubbio che gli Apollo Sunshine ci stiano prendendo per il naso A Finger Pointing At The Moon col suo mezzo minuto è pronta a fornire la risposta.

Today Is The Day mp3

Annunci

7 Risposte to “Apollo Sunshine”

  1. achtung!!!
    we are scientists + wolf parade, al transilvania, sabato 3 dicembre.
    HAAAAAAAAAARRRR

    totonno.

  2. Attenzione!
    Mi segno la data, sperando di non essere via per uno dei miei soliti weekend in montagna dove abbino sapientemente sbronze e mangiate colossali a poche, pochissime sciate. Ad ogni modo, se vi va è online l’intervista agli Amusement Parks On Fire. Ciao

  3. sei andato agli uffici della V2 a fare la telefonica? carina c.f. eh?
    (scusa per la parentsi salotto monte, ma so che approveresti)

  4. Ma certo che approvo Totonno, cosa cazzo servono altrimenti ‘sti commenti? ;]
    Sai che non ho ancora capito se i Wolf Parade mi piacciono oppure no?
    Ed in ogni caso i WAS meritano la presenza indipendentemente. Har Har.

    Ciddu, mi fiondo a leggerla!

  5. A me il disco dei Wolf Parade deve ancora arrivare. L’ho preso alla cieca, come spesso mi accade di recente. Totonno, il tuo salottismo-indie non disturba mai, lo sai.

  6. TRISTEZZA INFINITA: SI SONO SCIOLTI GLI ALFIE!!! NOOOOOOO

  7. Bello, allegro, ritmato, leggero…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: