tangerineshade
"Are You a mod or a rocker? I'm a rod!"

The Sames

The Sames - You Are The Sames

Un altro quintetto vincente dalla North Carolina nel 2005 dopo quello dei Tar Heels nel college basketball: i The Sames da Durham, The Bull City. Venerdì prossimo esce il loro album di debutto You Are The Sames con la stessa indipendentissima etichetta che aveva pubblicato il loro EP eponimo del 2002. Semplicemente non vedo l’ora di averlo tra le mani dopo avere ascoltato le anteprime pubblicate sul loro sito, tra cui spicca in particolare In Liberty Lights che se fosse un singolo potrebbe valere un 4.5; indie con riflessi shoegazing, che consegna motivi melodici ed orecchiabili su cui si innestano energetiche chitarre riverberanti, che si intrecciano reattive. Il vocalist e frontman Zeno Gill, che proviene originariamente da Ithaca nello stato di New York, resa famosa dal film Road Trip, ha maturato esperienze significative a partire già dai ’90, e sembra essere riuscito a metterle decisamente a frutto con questa formazione. Il suo modo di cantare ricorda molto quello dei Mercury Rev, mentre in altri aspetti la band potrebbe richiamare i Death Cab For Cutie, ma come sempre questi paragoni sono piuttosto riduttivi e servono più che altro a far intendere di quale genere di suono si stia parlando. Spero ardentemente che riescano ad emergere e a guadagnarsi visibilità, perché sarebbe davvero un delitto far passare inosservato un gruppo di questo spessore.

In Liberty Lights mp3

Heart Pine mp3

Annunci

6 Risposte to “The Sames”

  1. Mica male, mica male. 😉

  2. Prendo nota, conscio del fatto che ogni tuo consiglio è oro. Ciao. Ciddu

  3. Domanda al massimo esperto blogger musicale che conosco: chi è che canta la canzone dello spot della RAS “costruttori di certezze”?

  4. perdonami monterey se intervengo ma la canzone è troppo bella per tacere “Cold Hands Warm Heart” di Brendan Benson, dall’album appena uscito “The Alternative to love” di cui consiglio anche la traccia 7 Biggest Fan 🙂

    Ithaca e Road Trip, gran film, gran colonna sonora… C’è anche il tuo beniamino Mr E (in versione Eels)

  5. Grazie Boss! A me non dispiace neanche la title track Alternative To Love che si trova anche qui (sano pop).
    In tema di spot si distingue Renault ultimamente con Buddy Holly dei Weezer (Scenic) e Charmless Man dei Blur (Modus).
    Dici bene, era Mr. E’s Beautiful Blues, che è apparsa in altre tre o quattro OST.

  6. Lo sapevo che qui avrei trovato delle risposte… grazie!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: